Alto Adige, decessi aumentati a maggio
Venerdì, 07 Agosto 2020 11:34
Nel mese di maggio 2020 le persone cancellate dai registri anagrafici altoatesini a causa di decesso sono il 4,4% in più rispetto alla media dei mesi di maggio del quinquennio 2015-2019, riducendo significativamente il tasso di mortalità in eccesso registrato nei precedenti mesi di marzo e aprile. La mortalità è tornata in gran parte alla normalità. Lo svela l'Astat di Bolzano. Nel quinquennio 2015-2019 il valore minimo si è registrato in maggio 2015, con 338 casi, ed il valore massimo in maggio 2018 con 350 decessi.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.