Infortunio a Sluderno, amputata gamba a un contadino
Venerdì, 07 Agosto 2020 14:29
Infortunio sul lavoro stamattina, 7 agosto, a Sluderno, durante la fienagione. La vittima è un contadino di 39 anni portato all'ospedale San Maurizio di Bolzano con l'elicottero di soccorso Pelikan 3. Una barra di ferro gli ha perforato la parte inferiore della gamba e i vigili del fuoco, per riuscire ad estrarla, l'hanno dovuta tagliare. Le sue condizioni sono considerate di media gravità.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.