Arresto per droga sull'A22, nei guai un altoatesino
Giovedì, 10 Settembre 2020 14:27
Fermato al casello autostradale di Bolzano sud per un controllo, è stato trovato in possesso di due etti di cocaina e uno di hashish. Protagonista della vicenda è un bolzanino di 54 anni, arrestato dalla squadra mobile e portato in carcere. Con lui in auto c'era una giovane romena, di 30 anni, incinta. Lo stupefacente era nascosto nella sua borsetta. La donna, inoltre con sé aveva uno “jammer”, dispositivo capace di disturbare le onde radio e annullare i segnali di cellulari o apparecchi GPS. A suo carico sono scattati gli arresti domiciliari.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.