Nuovi spazi per il Galilei e al Laimburg
Venerdì, 11 Settembre 2020 15:32
Accanto ai nuovi spazi resi utilizzabili in varie scuole per il nuovo anno scolastico, a breve ne saranno messi a disposizione altri, presso il Galilei a Bolzano e al centro polifunzionale Laimburg. La prima viene ampliata con nuove classi tramite la sopraelevazione del tratto officine per consentire una migliore organizzazione scolastica complessiva. Il nuovo edificio realizzato sull’areale dell’ex maso Stadio a Laimburg/Vadena a ridosso del versante roccioso sotto Castel Varco è, invece, un complesso polifunzionale che ospiterà quattro diverse utenze: il Centro di sperimentazione Laimburg, la LUB per il corso di laurea in tecnica ed economia agraria, la scuola professionale in lingua tedesca per frutti-, viti-, orti- e floricoltura Laimburg, e la scuola professionale in lingua italiana per la frutti- viticoltura e il giardinaggio di Laives. I costi complessivi per l’opera ammontano a 47,5 milioni di euro.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.