Alto Adige, studente positivo durante homescooling
Mercoledì, 16 Settembre 2020 09:01
Un alunno della scuola professionale di lingua tedesca a Bolzano è risultato positivo al Covid-19, ma era in homeschooling e per questo non è scattata la quarantena per i compagni di classe. La maggior parte delle nuove infezioni in Alto Adige riguardano nuovamente viaggiatori di ritorno dai Paesi dell'Europa sudorientale e orientale (Romania, Bulgaria, Albania, Ucraina). A questi, si sommano i pazienti sintomatici "autoctoni" e contatti stretti di persone infettate già registrate. Una persona risultata positiva è collegata al salumificio di Chiusa, uno studente risultato positivo è un contatto stretto di una persona già registrata positiva.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.